Shop online di Prosecco Valdobbiadene DOCG Col del Lupo

Ami il Prosecco fatto con passione e amore? Abbiamo creato questo shop on-line per te.

Il Prosecco è uno dei vini più conosciuti al mondo.

Coltiviamo direttamente le nostre uve in regime biologico, sulle erte colline della zona di Valdobbiadene, dove il miglior terroir per il Prosecco DOCG.

Per noi è una gioia potervi offrire i nostri vini, prodotti con sana fatica e secondo tradizione.

Potrai acquistare:

  • • Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG -Brut
  • • Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG -Extra Dry
  • • Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG –Dry “Delìgo”
  • • Valdobbiadene Prosecco DOCG -Colfondo “Notae”
  • • Vino Bianco Della Tradizione -Colfondo “L’Aldo”
  • Nel nostro sito potrai comprendere bene cosa significa DOCG, la nostra storia di famiglia e di Vignaioli indipendenti.

    Produciamo i nostri Prosecco DOCG con due metodi: Martinotti o Charmat e il metodo tradizionale con rifermentazione in bottiglia.

    Con la fiducia di poterti trasmettere la nostra dedizione a questo prodotto così speciale, il Valdobbiadene Prosecco DOCG.


    Il metodo Martinotti per palati raffinati

    Il metodo Martinotti o Charmat è il metodo di spumantizzazione più recente, garantisce un Prosecco all’avanguardia, con note zuccherine variabili.

    La vinificazione e la fermentazione sono processi che rispettano regole rigide e che solo una grande affinità col prodotto permette di portare a termine con la massima qualità.

    Tutto ha inizio con la vendemmia fatta rigorosamente a mano. Dopo la raccolta avviamo l’uva ad una pressatura soffice, da cui nasce il mosto fiore, torbido, che lasciamo decantare ad una temperatura di circa 12°C in vasche d’acciaio. Successivamente avviamo alla fermentazione la parte limpida, separata dal deposito. La fermentazione si compie in vasche d’acciaio ad una temperatura costante di 16°C per 15-20 giorni. Solo ora abbiamo il vino base, cullato e curato in ogni sua fase.

    Il metodo Martinotti (o Charmat) consiste nell’avvio del vino base alla fase di spumantizzazione, dopo una pausa invernale sui lieviti che gli offre aromi e antiossidanti naturali. Il vino base viene introdotto in autoclavi dove, con la rifermentazione, raggiunge una pressione di 5 atmosfere.
    Questo processo di spumantizzazione dura almeno 30 gg e, dopo una filtrazione per eliminare i lieviti, si procede con l’imbottigliamento.

    L’attenzione nel seguire tutti i processi, dalla coltivazione dei nostri vigneti in regime biologico, la cura delle uve nella vendemmia a mano, alla lavorazione in cantina con competenza tecnica, e l’attenzione ai tempi sono fondamentali per un risultato di qualità. Noi siamo depositari di 3 generazioni di passione e amore per il Prosecco di Valdobbiadene DOCG, facciamo di tutto perché il mondo possa apprezzare e degustare la nostra storia di famiglia e di territorio.


    Il metodo Rifermentato in bottiglia per palati tradizionali

    Il metodo di seconda fermentazione in bottiglia è il metodo più tradizionale, quello che non permette errori, che dona un risultato schietto e deciso.

    Il lavoro di Vignaiolo è un’attività di sensibilità, ogni passaggio richiede amore e dedizione. Abbiamo tra le mani un prodotto vivo, che si trasforma e cresce.

    Ogni azione è delicata ma sicura: dalla cura delle uve che crescono sulle nostre colline di Valdobbiadene (colline ripide e faticose, ma che donano frutti speciali), alla vendemmia fatta a mano, fino alla soffice pressatura per ottenere il torbido mosto fiore.

    Il dolce mosto torbido richiede un periodo di riposo, a 12°C, e solo dopo la decantazione possiamo avviare la parte limpida alla prima fermentazione, in vasche d’acciaio ad una temperatura costante di 16°C, ottenendo così il vino base.

    Dopo il riposo che dura tutto l’inverno il vino base viene messo in bottiglia per avviare la seconda fermentazione, grazie alla quale gli zuccheri si trasformano in alcol e anidride carbonica. Terminata la seconda fermentazione notiamo i lieviti adagiati sul fondo, da qui nasce il termine Colfondo.

    La fermentazione naturale permette di bere questo vino in due modi differenti, per apprezzarne caratteristiche diverse: per assaporare note delicate ti consigliamo di scaraffare il vino, lasciando i lieviti sul fondo della bottiglia; per un gusto più diretto e deciso ti consigliamo di capovolgere la bottiglia per sollevare i lieviti dal fondo, degustando così il prodotto nella sua interezza.

    Scopri le nostre proposte di rifermentati in bottiglia:

    • • Valdobbiadene Prosecco DOCG – COLFONDO – “Notae”
    • • Vino Bianco Della Tradizione • COLFONDO – “L’Aldo”

    Box Degustazione

    Abbiamo preparato i Box degustazione per permetterti di conoscere ogni sfumatura del nostro Valdobbiadene Prosecco DOCG Col Del Lupo.

    Lasciati trascinare dai nostri vini, dalla nostra passione, dalla storia di un vino di origini antiche che nasce in un territorio unico.

    I due box a tua disposizione ti permetteranno di fare un vero excursus sensoriale, alla scoperta di note fresche ed eleganti.

    Vini da donare, per brindare e per condividere momenti speciali o semplicemente per fissare i ricordi anche con il palato.


    Esperienze Degustative

    Noi viviamo tra le colline del Prosecco DOCG e facciamo uno dei lavori più belli: lavoriamo la terra e trasformiamo i suoi frutti in un vino ormai conosciuto in tutto il mondo. Dalla conoscenza intima del nostro prodotto nasce il desiderio di trasmettervi tanta bellezza, attraverso le degustazioni dei nostri vini e raccontandovi il territorio.

    In questa sezione avrai la possibilità di acquistare degustazioni per un regalo davvero speciale.

    Ogni degustazione ha caratteristiche e obbiettivi diversi, potrai scegliere quella più adatta alla persona a cui è destinata, donando così un’esperienza davvero indimenticabile.

    Ovviamente il filo conduttore di tutte la nostra offerta di degustazioni è il nostro Valdobbiadene Prosecco DOCG.